Verso l’interno attraverso il movimento

Abbiamo visto in “Credere solo a ciò che si vede?” che lo sviluppo interiore implica il passaggio dai 5 sensi esterni ai 5 sensi interni. In “La sensibilità” abbiamo approfondito l’argomento. In questo articolo continuiamo lo studio trattando gli aspetti “pratici” ovvero come effettivamente indirizzarci verso i sensi interni. Il mutamento Come allenare i sensi… Read More Verso l’interno attraverso il movimento

Cenni sul processo del movimento (e sulla Via)

Il “processo del movimento” è qualcosa di molto complesso. Lo scopo di questo articolo non è quello di darne una spiegazione esaustiva, ma semplicemente di evidenziare gli aspetti principali utili per la pratica del Taiji (e per dare un “senso” e una direzione alla pratica stessa). Energia → forza → movimento Muoversi è qualcosa di… Read More Cenni sul processo del movimento (e sulla Via)

2019 Lago di Costanza – appunti

Per sviluppare l’intelligenza corporea è necessario cercare e produrre dei cambiamenti. La consapevolezza (parte passiva) da sola non basta. Ci deve essere anche una chiara intenzione (parte attiva) del movimento che si vuole produrre. La differenza tra le due (movimento “desiderato” e movimento “effettivo”) crea una pressione che sviluppa l’intelligenza (terza componente) corporea. Senza pressione… Read More 2019 Lago di Costanza – appunti

Allungamento passivo e attivo

In “Allungamento muscolare” abbiamo analizzato questa fondamentale caratteristica dei muscoli che è centrale nel lavoro del Taiji. Continuiamo l’analisi andando ancora più in “profondità”. Flessibilità e elasticità Parlando di “allungamento muscolare” sicuramente alla maggior parte dei lettori verrà in mente l’Hata Yoga che in occidente è molto più diffuso del Taiji. Credo che sia bene… Read More Allungamento passivo e attivo