Dao De Jing settimana

Dao De Jing “della settimana”

[31]

Proprio perché le armi sono strumenti nefasti,
e certamente ripugnano agli esseri,
colui che possiede il Dao non se ne occupa.

L’uomo nobile, in casa sua,
considera come posto d’onore la sinistra;
ma, quando porta le armi,
considera come posto d’onore la destra.

Le armi sono strumenti di disgrazia,
e non strumenti dell’uomo nobile.
Egli se ne serve contro la sua inclinazione,
e dà la precedenza alla calma e al riposo.
Anche se vittorioso, non lo trova bello.
Se lo trovasse bello avrebbe piacere a far morire gli uomini.
Ora, colui che si compiace di far morire gli uomini
non può realizzare la sua volontà nel mondo.

Nelle circostanze fauste,
si considera come posto d’onore la sinistra
e nelle circostanze infauste,
si considera come posto d’onore la destra.

Il generale in seconda occupa la sinistra;
il generale in capo occupa la destra.
Ciò significa che essi sono disposti come nei riti funebri.
La strage di masse umane si piange con lutto e tristezza.
Dopo una vittoria militare, ci si dispone come nei riti funebri.